Ci sono cibi da evitare per prevenire il sovrappeso?

E’ ben noto che, col passare degli anni, diventa sempre più difficile, se non impossibile, mantenere inalterata la massa muscolare. Purtroppo, quando calano i muscoli, tende ad aumentare il grasso corporeo, che, concentrandosi prevalentemente nella parte addominale, va a formare la tanto temuta “pancetta”. Cosa si può fare, allora, per prevenire queste situazioni di sovrappeso? Limitandoci ad alcune considerazioni sugli alimenti possiamo osservare che le persone che aumentano il loro peso con il passare degli anni sono soprattutto quelle che incrementano il consumo di patate, di bevande zuccherate, di carni rosse, o di altri tipi di carni cucinate in modo elaborato. A questi vanno aggiunti tutti i piatti elaborati ricchi di carboidrati raffinati, di zuccheri e di grassi. Per contro, le persone che nel tempo mantengono o addirittura riducono il proprio peso sono quelle che adottano una dieta ricca di verdura, di cereali integrali, di frutta, di noci e nocciole o di yogurt. In effetti, consumando cibi ad alto contenuto di fibra, la digestione richiede un tempo maggiore per farli assimilare dall’organismo, assicurando così un senso di sazietà più prolungato. Più l’alimento che abbiamo deciso di consumare è elaborato e maggiore è lo scostamento dalla situazione ideale indotta dagli alimenti ricchi di fibra. I cibi elaborati, infatti, danno meno sazietà e tendono a riattivare troppo presto lo stimolo della fame, inducendo a mangiare più calorie di quelle necessarie a sostenere l’attività quotidiana.

Credito foto: pixabay.com/it/users/pencilparker-7519217/